play-store

Google svela accidentalmente alcune nuove funzionalità del Play Store

Può capitare che mentre siamo sui nostri computer possa partire inavvertitamente un click su un tasto da cui dovevamo stare alla larga andando così a pubblicare delle cose che non avevamo intenzione di rendere pubbliche. Anche Google sembra essere inciampata in tale errore, rivelando anticipatamente quelle che sono alcune nuove funzionalità del proprio Play Store.

Queste funzionalità sono destinate principalmente agli sviluppatori, infatti è stato accidentalmente rivelato in rete che la prossima versione del servizio offre Game Gift, un servizio che permetterà ai giocatori e sviluppatori, di inviare oggetti in-game virtualmente ad altri giocatori che utilizzano lo stesso gioco o a chiunque è presente nella nostra cerchia di Google+. Non si tratta ne di un gioco ne di una applicazione ma solamente la possibilità di effettuare un dono ad un proprio amico o conoscente per condividere un qualcosa all’interno dello stesso gioco.

Game-Gift-Play-Store

Questa nuova funzionalità potrà sicuramente essere ritenuta interessante dagli sviluppatori, in primo luogo, il supporto multiplayer sarà possibile anche verso iOS, che è una delle piattaforme supportate ufficialmente da Google Play Services. Google sta anche lanciando una Unità Plug-in per aiutare coloro che usano uno degli strumenti di sviluppo di gioco più famosi. Verranno inoltre migliorate le statistiche relative al gioco così come Google Analytics nell’interfaccia AdMob, in modo da aiutare gli sviluppatori ad ottenere una conoscenza più approfondita sul modo in cui gli utenti interagiscono con i loro giochi, così come annunci in-game.

Il post era comparso sul blog ufficiale, ma è poi stato immediatamente ritirato, Google ha programmato la presentazione di alcune novità che mostrerà al Game Developers Conference 2014 di questa settimana, in particolare Martedì 18 marzo.