Google Maps: l’update introduce la visualizzazione degli eventi

Trai servizi aggiornati nelle ultime ore dal colosso di Mountain View non potevamo non parlarvi di Google Maps, il cui sviluppo, favorito anche dal possesso dei brevetti e dei meccanismi funzionali di Waze, ha recentemente mostrato peculiarità interessanti trasformando il navigatore in un vero tutto fare per quanto concerne la mobilità ed i viaggi, cosa che viene particolarmente accentuata con l’ultimo update.

Tra le novità di Google Maps, e presenti nel changelog ufficiale, spiccano la possibilità di associare, ad un qualsiasi punto della mappa, un segnaposto per tracciare una specifica posizione salvandola oppure condividendola con gli amici, diverse correzioni di bug funzionali che limano ulteriormente l’app ottimizzandola ma soprattutto l’integrazione delle ricerche con gli eventi associati ai luoghi che s’intende visitare. Quest’ultima è una peculiarità davvero interessante, un concetto d’integrazione d’informazioni e servizi similare a quanto fatto per le mail delle spedizioni Amazon con Google Now, che arricchisce ulteriormente l’esperienza utente.

Con la nuova versione di Google Maps, che potrete ricevere come sempre verificando la disponibilità di aggiornamenti sul Google Play Store, una volta selezionata una località, che si tratti di un luogo oppure di un’attività magari d’intrattenimento, potrete sapere all’istante se e quando saranno in programma eventi specifici, dandovi maggiori informazioni e l’opportunità di non perdervi assolutamente nulla di ciò che ogni singolo luogo offre.

Via.