samsung-galaxy-note-3

Android 4.4.2 Kitkat arriva per Samsung Galaxy Note 3 [download]

E’ arrivato anche in Italia il nuovo sistema operativo Android 4.4.2 Kitkat per il Samsung Galaxy Note 3 no brand, che dopo una lunga attesa ora è in arrivo anche sui device del nostro paese. Andiamo a vedere nell’articolo come effettuare il download di questo firmware e come installarlo sul proprio device.

Il firmware rilasciato è identificato con codice N9005XXUENB4 ed introduce le novità sia per quanto attiene la nuova versione di Android sia per quanto attiene i miglioramenti all’interfaccia utente TouchWiz con tutte le novità introdotte da Samsung su di essa.

Per poter effettuare l’installazione di tale firmware sul proprio Samsung Galaxy Note 3, dovrete collegarvi ad una rete WiFi ed effettuare un controllo degli aggiornamenti disponibili mediante la modalità OTA, direttamente dalle impostazioni del vostro device. In alternativa a questo potete anche effettuare l’aggiornamento mediante il programma Samsung Kies collegando il device al proprio computer ed eseguendo l’installazione del nuovo aggiornamento ad Android 4.4.2 Kitkat.

Se invece non vi compare ancora tale aggiornamento con i metodi sopraindicati ed avete fretta di aggiornare, potete flashare l’aggiornamento tramite il download del firmware e la guida di seguito riportata:

Download Android 4.4.2 per Galaxy Note 3

  • Estraete il file .TAR.MD5 dal firmware scaricato  e copiatelo sul desktop,
  • scaricate Odin,
  • spegnete il device, togliete la SIM ed eventuale MicroSD, e mettetelo in download mode con i tasti (VolDown+Home+Power),
  • avviare odin
  • mettete il file .TAR.MD5 che avete sul desktop in PDA (o in AP nelle nuove versioni di odin) di Odin,
  • non mettete altri file ne flaggate altre parti, solo il PDA,
  • connettere il cavo USB al Note e attendete che ODIN lo legga nei Messaggi “ID:COM”,
  • premete start ed iniziate il flash, non disconnettete il device

In caso il note sia andato in loop, eseguite un wipe da recovery e provate ad avviare, in caso sia ancora bloccato, togliere la batteria e ripetere la procedura.