LTE-Advanced: primi test di Vodafone a Napoli

Il digital divide nel nostro paese è una realtà. La condizione delle connessioni sul territorio nazionale non è delle migliori anche se di recente ci sono degli indici di miglioramento grazie a Telecom e a Fastweb che stanno portando la fibra ottica nelle città più popolate. In questi giorni un altro operatore sta testando delle nuove connessioni super veloci, si tratta di Vodafone che in questi giorni sta eseguendo delle sessioni di test con l’LTE-Advanced.

Si tratta in sostanza di un 4G potenziato che ancora in Italia non è presente. Senza contare che servirà avere un device che supporti questi tipo di connessione. Infatti, cosi come quando venne introdotto l’HSDPA+, i produttori dei telefoni dovranno commercializzare modelli compatibili con questi nuovo standard. Per adesso in Italia non è disponibile nessun telefono del genere ma probabilmente arriveranno entro il prossimo anno.

Dunque Vodafone si sta portando avanti con il lavoro e ha iniziato i suoi test. Noi speriamo che l’operatore telefonico decida di non imporre un sovrapprezzo all’uso delle reti LTE-Advanced.

VIA