CyanogenMod Inc: ingaggiato anche Clark Scheff, fondatore di ChameleonOS

Non è ancora ben chiaro il progetto al quale sta lavorando CyanogenMod Inc., quel che è certo riguarda l’importanza che la situazione sta assumendo, infatti dopo aver ingaggiato Roman Birg, fondatore dell’Android Open Kang Project, ovvero le ROM AOKP, un’altra figura di spicco del panorama del modding, e competitors di CyanogenMod, entra a far parte della squadra di Steve Kondik.

Stavolta parliamo di Clark Scheff, fondatore di ChameleonOS, noto anche come ChaOS, affermatosi in pochissimo tempo nel settore di competenza grazie alla genialità di molti dei suoi lavori, oltre alla velocità di sviluppo, che ne hanno reso il profilo ideale per i piani di CyanogenMod, all’interno del cui team ricoprirà diversi ruoli fondamentali per il futuro dell’azienda, come la realizzazione del futuro OS che sarà lanciato, in esclusiva, sul futuro OnePlus One, oltre che al miglioramento delle ROM che conosciamo odiernamente.

Nonostante nel panorama si stia diffondendo il pensiero di una forte acquisizione da parte di CyanogenMod di molti competitors, similmente a Roman Birg con l’AOKP, anche Scheff ha chiarito che la sua partnership ed il nuovo ruolo ricoperto non coincideranno con la fine del progetto ChameleonOS, che proseguirà come al solito senza alcuna tipologia di conflitto di sviluppo della features delle ideate destinate a quest’ultimo con CyanogenMod.