CyanogenMod 11 M2 è ufficiale per 65 nuovi dispositivi

Il team di CyanogenMod, appena un mese di distanza dal rilascio delle release M1, ha ufficializzato tramite il proprio sito il completamento della CyanogenMod 11 M2, ovvero la seconda release del primo firmware, fornito ad una serie di devices, basato su Android 4.4 KitKat.

Impossibile, senza testare prima la ROM, poter fornire un quadro completo sulle novità, i miglioramenti ed i punti critici sui quali il team di CyanogenMod ha operato per questa CM11 M2, è infatti oramai noto ai più come ad ogni rilascio di firmware non vi sia accompagnato un changelog ufficiale contenente l’elenco dettagliato delle features sulle quali il team ha agito. Tralasciando quindi il lavoro condotto per eliminare gli ultimi piccoli bug rimasti nella prima release della CyanogenMod 11, è probabile che in questa versione M2 possano esser state ripristinate alcune funzionalità abolite a causa della scarsa compatibilità con Android 4.4 KitKat, ma mai definitivamente abbandonate.

Il nuovo anno parte quindi col piede giusto grazie alla CyanogenMod 11 che potete, qualora non abbiate ancora eseguito l’aggiornamento o direttamente testato, scaricare tramite l’apposita pagina di download presente sul sito ufficiale del team, occasione in più per verificare se tra i nuovi 65 devices ai quali è stata estesa la compatibilità, possa figurare anche il vostro: