Skype 4.5: introdotte le chiamate floating

La celebre applicazione per la video-chiamate, ovvero Skype, si aggiorna e lo fa introducendo alcune piccole ma sostanziali novità che mirano a perfezionare un servizio che nel settore sta cominciando a trovare tanti competitor capaci di offrire qualità ed efficienza, aspetti che come sempre, a vantaggio degli utenti, danno vita ad un percorso di sviluppo che rende questi servizi sempre più competitivi.

La nuova release di Skype, ovvero la 4.5, diversifica i miglioramenti tra l’applicazione per smartphone  quella per tablet, dimostrando, da parte degli sviluppatori, un’interesse maggiore verso la seconda soluzione, principalmente utilizzata dagli utenti a scopo lavorativo e quindi maggiormente consona anche al target che Skype si è prefissato da tempo, senza però rinunciare anche agli utenti, e sono milioni, che utilizzano il servizio come messo di comunicazione familiare o con gli amici.

skype-floating

La versione tablet, come accennato, vanta le migliori novità, tra queste spiccano le chiamate floating, ovvero la possibilità di poter eseguire, mentre si è in video-chiamata, altre applicazioni sullo schermo con un gestione semplificata e multipla delle schermate, feature attesa da tempo dagli utenti e che innalza il tasso qualitativo dell’applicazione. Tra le altre novità, valevoli anche per smartphone, vi sono il miglioramento del Video Instant Messaging, della funzionalità di ricerca in Rubrica oltre alla risoluzione dei numerosi bug che ne causavano frequenti crash.

Se non l’avete ancora fatto, non vi resta che verificare la presenza dell’aggiornamento per Skype 4.5 sul Google Play Store al seguente link: