Motorola Boot Services: l’app ufficiale per il cambio della bootanimation

Dal suo ritorno sulle scene internazionali il nuovo corso di Motorola, ovviamente sottoposto sempre al placet di Google benché Woodside continui a sostenere il contrario, si è particolarmente focalizzato su di un fattore che potrebbe avere ottime ripercussioni nel marketing del settore smartphone, ovvero la personalizzazione.

In virtù di questa tendenza Motorola ha pubblicato sul Google Play Store la propria applicazione ufficiale per il cambio della bootanimation, denominata Motorola Boot Services, stimolando i possessori dei suoi devices, in particolare Moto X e, anche in Italia, il Moto G, a modificare l’animazione d’avvio con una specifica fornita dalla stessa società statunitense proprio per l’avvento del periodo natalizio. Purtroppo Motorola Boot Services è compatibile, come deducibile, soltanto coi dispositivi Motorola, è però interessante visionare l’impegno che l’azienda pone in queste iniziative, di certo poco presenti da parte degli altri produttori europei.

Motorola Boot Services giunge, nel campo delle personalizzazioni, dopo l’introduzione del Moto Maker, disponibile soltanto purtroppo in USA, e del lancio del Moto G, che vanta nelle cover intercambiabili uno dei suoi maggiori pregi. Se siete già in possesso di un Moto G vi consigliamo quindi di scaricarla dal Google Play Store al seguente link, al di sotto del quale troverete anche un video dimostrativo della nuova sequenza invernale proposta da Motorola:

  • Motorola Boot Services