Galaxy F: ecco il primo prototipo Samsung con scocca in metallo

Nonostante si parli sempre più spesso del Galaxy S5 e della possibilità che quest’ultima possa vantare, per la prima volta nel portfolio smartphone dell’azienda, una scocca in metallo, in realtà Samsung avrebbe su di un altro smartphone per sperimentare il nuovo criterio di sviluppo, senza la plastica che ha contraddistinto un’era per il colosso coreano.

Si chiama Galaxy F e dovrebbe rappresentare, oltre al primo dispositivo Samsung realmente dotato di scocca in metallo, anche il primo modello di una famiglia di dispositivi che al pari dalla gamma Galaxy S, tenterà di stabilire una nuova fascia di riferimento per i top di gamma dotandosi di dispositivi “premium” dalle specifiche superiori al Galaxy S5. Ad oggi, grazie al portale ETNews, sappiamo solo che il Galaxy F dovrebbe dotarsi di un display 2k dalla risoluzione di 2.560 x 1.600 p., mentre per il resto della configurazione hardware, definita superiore al Galaxy S5, nulla è stato svelato.

Il dispositivo possiede codice identificativo SM-G900F e dopo una prima fase di sviluppo e stato trasferito negli impianti che Samsung ha costruito in Vietnam per proseguirne la lavorazione in modo da poterlo lanciare in concomitanza col Galaxy S5, non è però ancora chiaro quando il Galaxy F farà ufficialmente la sua comparsa e quali siano i piani del colosso coreano a tal proposito.