CyanogenMod LG G2

CyanogenMod 11 Nightly porta Android 4.4 su LG G2 e Nexus S

Novità in arrivo dal tema CyanogeMod per quanto attiene le ROM da installare per portare sui propri dispositivi la penultima versione del sistema operativo Google, ovvero Android 4.4 Kitkat. Si tratta della CyanogenMod 11 Nightly specifica per due dispositivi, il primo è il top di gamma LG G2, mentre il secondo è il datato Nexus S. Vediamo nell’articolo come installare queste ROM sui propri device.

Stamane Google ha spinto fuori il nuovo Android 4.4.1 per i dispositivi Nexus, ma molti dispositivi top di gamma sono ancora in attesa che venga reso disponibile l’aggiornamento precedente Android 4.4 Kitkat. Grazie al team CyanogenMod anche i possessori di LG G2 e Nexus S potranno installare tale nuovo firmware sui propri device seguenti i seguenti passaggi.

ROM CyanogenMod 11 Nightly:

L’installazione dovrà avvenire da recovery modificata, si tratta di versioni che potrebbero essere affette da alcuni bug di giovinezza ma comunque il funzionamento generale è garantito dal team di hacker.

Google Apps:

Guida per LG G2:

  • utilizzate un PC con Windows ed eseguite il download id questi file: LG mobile driver ed easy installer.
  • ora provvedete ad effettuare l’abilitazione usb debugging, recandovi in impostazioni>versione software e cliccate sul numero build fino a quando non diventate sviluppatore. Tornate nelle impostazioni e in Opzioni Sviluppatore abilitate il Debug USB,
  • ora Installate i driver nel PC, scaricate l’installer e dezippatelo,
  • collegate il PC al computer con Debug USb attivo e cliccate sul file recovery.bat,
  • seguite le indicazioni e confermate i vari passaggi,
  • ora avete installato la Recovery modificata TWRP, mettete il device in recovery adesso e  premete e mantenete premuto il tasto volume giù e power. Quando appare il logo LG, premete i due tasti insieme nuovamente.

File accessori:

  • File zip della recovery da flashare se avete altre recovery installate d802-twrp-recovery.