Custom Droid

Custom Droid: un tool per l’installazione guidata di ROM customizzate

Come molti di voi sapranno seguendoci sulle nostre pagine, il numero di Custom ROM per dispositivi Android è in continuo aumento, e risultano molto importanti per ottenere nuove funzionalità ed aggiornamenti sui propri dispositivi che le case costruttrici altrimenti non avrebbero mai rilasciato. Chi è più esperto del mondo Android non ha sicuramente problemi a flashare una ROM per installarla sul proprio device, ma invece chi è meno smaliziato o alle prime armi potrebbe avere qualche problema in più. Proprio per questo nasce il progetto Custom Droid, un tool che aiuta l’utente nell’installazione di ROM personalizzate.

Chi segue da vicino il team CyanogenMod sa molto bene che esiste già un tool denominato  CyanogenMod Installer che permette funzionalità simili, ma che presenta il limite di essere compatibile solo con l’ultima versione del software Cyanogen. Proprio per questo un hacker della community XDA chiamato ssrij ha pensato ad un nuovo tool chiamato Custom Droid che segue, in ambiente Windows, l’utente passo a passo nell’installazione di ROM personalizzate. Con Custom Droid sarete in grado di:

Sbloccare il bootloader del dispositivo
Flashare un ripristino personalizzato
Flashare una ROM personalizzata
Flasareh un kernel personalizzato [WIP]
Eseguire il Root del dispositivo [WIP]

Si tratta di un progetto ancora in fase Alpha, ma che sta suscitando l’interesse della rete visto l’estrema semplicità con cui permetterebbe, anche a ai meno esperti, di installare una custom ROM. Chi possiede un dispositivo compreso fra quelli elencati può già utilizzare tale tool e lasciare un proprio feedback in merito. Per il momento lo sviluppatore è riuscito a garantire la compatibilità solo con i dispositivi Nexus 4, Nexus 7, Nexus 10, Galaxy Nexus, Nexus S, Nexus One e HTC One, ma si spera che tale Custom Droid possa evolversi e diventare uno strumento il più condiviso ed utilizzabile possibile. Per ulteriori informazioni si questo tool vi rimandiamo alla pagina ufficiale del progetto.