AOKP lancia un contest per la nuova bootanimation: in palio Nexus 5, Nexus 7 e Chromecast

All’interno del panorama del modding, dopo il restyling che il team di CyanogenMod ha avviato per dare una nuova immagine al proprio brand, anche un altro ed illustre team ha deciso di fornire una passata di modernità alla propria immagine, e chissà che questo non sia anche il primo passo per una serie di progetti di espansione molto interessanti, parliamo del team AOKP.

Il primo passo per questo cambio d’immagine sarà la ricerca di una nuova bootanimation che dovrà accompagnare le proprie ROM e magari anche il brand stesso di AOKP, da sempre contraddistinto dal logo dell’unicorno ma che ben presto potrebbe sparire, tutto dipenderà da voi, infatti il team ha deciso di avviare un particolare contest col quale consentire proprio agli utenti sparsi per la rete, i migliori conoscitori del concetto AOKP, di dar vita alla nuova bootanimation del futuro.

La sviluppo, come descritto sul sito ufficiale, sarà subordinato soltanto a pochi elementi tra i quali spiccano la necessità di fornire un qualcosa di nuovo e fresco, soprattutto senza editare o modificare soluzioni già visionate, analogamente non vi alcun obbligo verso la figura dell’unicorno, che potrà esser riprodotta oppure dar vita ad una nuova immagine a descrizione degli utenti, unico aspetto fondamentale da tenere presente sarà la presentazione dalla bootanimation in formati validi per tutti i dispositivi compatibili, l’inosservanza condurrà all’eliminazione della proposta.

La presentazione delle bootanimation è valida sino al 31 Gennaio 2014, e dopo un’attenta valutazione il team AOKP comunicherà il vincitore il 7 Febbraio 2014, quest’ultimo riceverà in premio, oltre alla soddisfazione di vedere la sua bootanimation come animazione ufficiale, un Nexus 5 oppure un Nexus 7, a scelta, nella colorazione indicata, inoltre sarà anche designato un secondo arrivato, a quest’ultimo verrà fornita una chiavetta Google Chromecast.

Di seguito i link al sito ufficiale e soprattutto alla pagina dei devices supportati: