Vodafone toglie gli acquisti sul Play Store col credito telefonico

La possibilità di pagare i contenuti del Play Store quali applicazioni, libri, musica ed altro attraverso il credito telefonico, è stata sicuramente una novità che ha portato molte più persone ad effettuare acquisti in tale negozio virtuale senza dover appoggiarsi a carte di credito. Vodafone ha da poco annunciato che tale opportunità è stata cancellata in Spagna, Italia, Regno Unito e Germania.

L’operatore Vodafone era stata la prima a fornire in Italia questa possibilità di effettuare acquisti sul Play Store appoggiandosi al credito prepagato presente sulla propria SIM Card. Una funzione che era stata ben accolta da chi non voleva associare una carta di credito al proprio account e che era stata “copiata” anche da altri operatori quali Wind. Nelle ultime ore a sorpresa, Vodafone ha però comunicato che tale modalità non sarà più attiva in Spagna, Italia, Germania e Regno Unito.

Vodafone-credito-prepagato

La notizia è stata riportata nella sezione supporto del Google Play riguardante i pagamenti, e sotto la voce “Fatturazione diretta con operatore” viene indicato: ” L’operatore Vodafone non è più supportato per la fatturazione diretta con l’operatore su Google Play.” Al momento non ci sono state commenti a riguardo ne da parte di Vodafone ne da Google. Se utilizzavate questa opzione adesso dovrete optare per l’utilizzo di una carta di credito associata al vostro account Google Play.

 

  • Pingback: Vodafone toglie gli acquisti sul Play Store col credito telefonico | News | Senza Limiti()