Moto X: vendute 500.000 unità nel solo Q3 2013

Nell’attesa dell’ufficialità del Moto G, la versione europea ed economica del Moto X che dovrebbe essere, salvo sorprese dell’ultimo minuto, annunciato entro il termine della giornata, ad occupare l’attenzione del settore sono alcuni dati di vendita inerenti proprio il modello originario.

Il Motorola Moto X avrebbe infatti registrato vendite per ben 500.000 unità all’interno del solo periodo del Q3 2013, quindi nel terzo trimestre dell’anno solare in corso, dati che in realtà non rappresenterebbero un punto a favore di Motorola se non fosse per le condizioni di vendita del dispositivo, non ci riferiamo ai vari contratti coi carriers locali, bensì alla limitazione commerciale sul solo territorio americano, considerazione che alla luce dei numeri fatturati permette di scrutare un discreto successo su scala nazionale.

I dati forniti da Strategy Analytics, società del settore specializzata nelle ricerche di mercato, sottolineano come rispetto ad altri modelli nel medesimo periodo, iPhone 5S ed LG G2 su tutti, l’abisso col Moto X sia incolmabile, eppure Motorola ha di che sorridere vista l’area di mercato molto limitata, ciò potrebbe essere un sintomo predittivo del possibile successo proprio del Moto G che, forte anche di un costo notevolmente più basso, almeno in linea teorica, e dei forti miglioramenti nella struttura hardware, sarà certamente protagonista di buoni risultati in Europa e nel mondo.