Huawei Honour 4: prime indiscrezioni sulle specifiche

I recenti successi di Xiaomi nell’ambito elle vendite dei suoi prodotti sembrano aver spronato Huawei a darsi da fare per colmare un gap che negli ultimi tempi si è notevolmente accentuato, l’azienda cinese dopo gli ottimi risultati di vendite registrati dal suo Ascend P6, tanto d’aver avuto problemi nel soddisfare, in termini produttivi, le richieste, aveva fatto perdere un le sue tracce.

Secondo quanto appreso negli ultimi giorni Huawei si sarebbe rimessa al lavoro per rimarcare la propria presenza sul mercato e, oltre ovviamente alle voci di un possibile Huawei Ascend Mate 2, si sono fortificate le indiscrezioni attorno ad un possibile Huawei Honour 4, modello di successione dell’Honour 3 e che si suppone essere destinato a scontrarsi sul mercato asiatico con lo Xiaomi Red Rice. Le specifiche tecniche dell’Huawei Honour 4 dovrebbero, nonostante tutto, essere però all’altezza dei migliori top di gamma del settore: processore MediaTek MT6592 con CPU octa-core, recentemente presentato, asociato ad una memoria RAM da 2 GB, con storage interno da 16 GB e fotocamera posteriore da 13 megapixel, nessuna informazione invece per quanto concerne il display.

Oltre alle specifiche tecniche Huawei sembra voler puntare molto sull’esperienza utente, equipaggiando il device con Android 4.2.2 Jelly Bean, non proprio una delle ultime release disponibili, personalizzato però con l’Emotion UI 2.0, interfaccia proprietaria del brand cinese. che rispetto alle precedenti versioni dovrebbe essere notevolmente migliorata sotto molteplici aspetti, tanto da esordire sull’Huawei Ascend P6S, non resta quindi che attendere ulteriori conferme, in particolare sulla possibile commercializzazione che potrebbe, diversamente dal solito, essere estesa anche all’Europa.

  • Roberto Tomás

    il MT6592 con la gpu Mali T450-MP4, o quello con la PowerVR 6200?

    • Ciao Roberto,
      purtroppo non abbiamo idea della scelta al dettaglio del SoC attuata da Huawei, ma la GPU dovrebbe essere una ARM Mali450-MP4 da 700 Mhz, questo almeno secondo le indicazioni di MediaTek che in sede di presentazione del nuovo processore ha indicato ARM come migliore scelta per il suo MT6592 (e non solo per questo modello)