Galaxy Nexus: petizione e nuovi dettagli sull’update ad Android 4.4 Kitakat

Nonostante il grande successo derivato dall’ufficialità di Android 4.4 KitKat e dalla commercializzazione del Nexus 5, in casa Google continua a tenere banco un caso spinoso che non ha fatto la gioia degli utenti, un fattore fondamentale per il colosso di Mountain Views, ovvero quello del Galaxy Nexus.

All’interno dell’elenco ufficiale fornito da Google abbiamo spiegato come il device non riceverà l’aggiornamento alla nuova release di Android, ufficialmente a causa del trascorrere dei 18 mesi nei quali vengono seguiti i devices, un dato di fatto che non ha subito convinto gli analisti, scoprendo come ci sia molto di più dietro questa dichiarazione di facciata.

In verità il problema per il Galaxy Nexus sarebbe da individuare nella sua scheda hardware e nel processore curato da Texas Instruments che però ha recentemente abbandonato il settore mobile non potendo fornire il naturale supporto necessario al rilascio di una versione di Android 4.4 KitKat specifica, costringendo Google a dover tagliare il dispositivo dall’elenco aggiornamenti, fiduciosa però delle attività condotte dalle comunità di modding che forniranno sicuramente la release al proprio dispositivo, seppur tramite una via non ufficiale.

Nel frattempo però gli utenti hanno avviato la raccolta firme con una petizione per poter aggiornare il dispositivo, raggiungibile al link di seguito:

Samsung Galaxy Nexus [Petition]