Android: scoperta una nuova variante del ‘Master Key Bug’

Secondo quanto appreso sul web, la nota community Androidiana ha annunciato di aver scoperto un nuovo ‘Master Key Bug‘ che sembra stia nuovamente creando problemi, poichè molti sono gli utenti che hanno riscontrato problemi con la sicurezza.

Ci riferiamo al secondo bug che è stato scoperto proprio durante l’anno 2013, mentre il primo bug fu scoperto dalla ‘Bluebox Security‘ ad inizio anno. Stiamo parlando di un exploit che ha danneggiato quasi il 99% dei device basati su un sistema operativo Android. Tuttavia Google è stato informato dell’esistenza di questo bug durante il mese di Febbraio, ma per adesso non ha rilasciato ancora un fix. Invece, il noto ‘Saurik’ ha scoperto il bug di cui vi parlavo precedentemente, ovvero un problema che però è già stato fixato con il sistema operativo Android aggiornato alla versione 4.4 dell’edizione KitKat, e che è abbastanza conosciuto da tutti i produttori di dispositivi mobile.

Oltre ciò, questo noto exploit ha la possibilità di permettere ad un semplice hacker di poter accedere ad un altro dispositivo tramite uno specifico file APK.

Segnalo agli utenti un pericolo da non trascurare. Inoltre già sul web, Saurik ha rilasciato una soluzione nell’attesa che i produttori risolvano questo fastidioso Master Key Bug.

Via