Alcatel Idol X+: nuovi immagini e conferme sul SoC octa-core

Alcatel comincia a far sul serio nel settore smartphone, l’azienda francese dopo un timido tentativo di ritorno sulle scene mondiali si appresta a diventare la prima azienda, competitors cinesi esclusi, a lanciare uno device equipaggiato con la nuova tecnologia SoC MediaTek da otto core, ovvero il nuovo Alcatel Idol X+, successore dell’omonimo modello della serie in versione potenziata.

L’Alcatel Idol X+, come accennato, vanta una configurazione hardware estremamente interessante: processore MediaTek MT6592 con CPU octa-core, la medesima dello Zopo Zp998, memoria RAM da 2 GB e storage interno da 16 GB, non è noto se si possa espandere tramite slot microSD, completo di un ottimo display da 5 pollici Full HD, ed un compartimento fotografico che vanta una posteriore da ben 13 megapixel, inserendo il device, di fatto, nella fascia dei modelli top della categoria.

Il lancio dell’Alcatel Idol X+, ad opera di TCL Corporation che detiene il possesso del brand Alcatel, dovrebbe avvenire come sempre con una distribuzione globale, secondo le abitudini dell’azienda che non è solita limitare i modelli di produzione francese a mercati selezionati, diversamente da alcuni concorrenti, ovviamente non vi sono ancora certezze vista l’assenza di comunicazioni che dovrebbero giungere a breve visto l’interesse d’avviare quanto prima la commercializzazione del dispositivo provando a riconquistare ampie fette di mercato.