Android-logo

Scopriamo chi e come ha inventato il logo Android

Una delle cose più importanti che caratterizza un azienda che opera sopratutto in rete è il logo o marchio, più esso è semplice, efficace e riconoscibile, più gli utenti lo assoceranno in maniera facile e potranno riconoscerlo tra la folla di immagini del web. Parliamo sempre di tutti i dettagli tecnici e non della piattaforma Android di Google, ma oggi vi proponiamo una curiosità riguardante il mitico logo del robottino verde. Chi lo ha inventato?E come è arrivato a questo disegno?Scopriamolo di seguito.

Partiamo subito col dire che il logo Android è stato creato da un gruppo di designer “capitanati” da Irina Blok. Il team aveva avuto l’input di “creare un look per il software, qualcosa che i consumatori potessero facilmente riconoscere“ e in base a quello che vediamo oggi il risultato finale ha davvero colto nel segno.

L’input arrivato dai piani alti era di creare qualcosa in cui ci fosse un robot, ed allora la Blok ed il suo team hanno incominciato a studiare giocattoli, film di fantascienza e tutto quello che potesse riguardava il settore dei robot. Molto curiosa è l’ispirazione che ha portato alla scelta finale del logo, come base per il robot è stato infatti utilizzato il classico logo dell’omino che vediamo fuori dalla toilette maschili, elaborandolo e creando un robottino verde che ad oggi è conosciuto in tutto il mondo come simbolo di Android.

 

  • Federico

    State dicendo che il logo di Android prende da un wc? Non una bellissima pubblicità… 🙂

    • andrea

      L’ispirazione per il logo è stata quella, non si tratta di cattiva pubblicità ma anzi è stata un idea geniale visti i risultati

  • Pingback: Android e la scelta del famoso robottino verde()