Samsung-Galaxy-Express-2

Samsung presenta il nuovo smartphone Galaxy Express 2

Senza sfarzosi comunicati ufficiali o eventi dedicati, il produttore coreano Samsung ha mostrato al pubblico l’ultimo arrivato della sua linea smartphone. Si tratta del Galaxy Express 2, un aggiornamento del dispositivo rilasciato nella sua prima versione nel 2012 e che andrà ad occupare nuovamente una posizione di media fascia nel settore mobile. Vediamo in dettaglio quali sono le novità di questo dispositivo.

Dal punto di vista estetico non ci sono delle sostanziali novità in questo nuovo Samsung Galaxy Express 2 rispetto alla precedente versione, mentre per quanto attiene il comparto hardware il nuovo device è equipaggiato con un processore processore Qualcomm Snapdragon 400 da 1,7 GHz dual-core accoppiato ad 1,5 GB di RAM. Il display è di tipo QHD da 4,5 pollici con una risoluzione da 540 × 960 pixel, quindi non molto abbondante. Continuando con le specifiche troviamo 8 GB di memoria interna, espandibile con una scheda microSD, mentre per quanto attiene le connettività del Galaxy Express 2 troviamo una serie di opzioni come NFC ed supporto alle reti veloci LTE. Guardando alle specifiche sembrano molto simili a quelle utilizzate dalla casa coreana sul Galaxy S4 Mini, con l’unica differenza riguardante un display più ampio.

Dal punto di vista software installato su tale dispositivo troviamo come sempre Android nella sua versione 4.2 Jelly Bean, la classica interfaccia TouchWiz ed una serie di funzionalità esclusive come S Travel, Story Album e S Translator. Samsung non ha al momento resi noti i prezzi di commercializzazione di questo nuovo Galaxy Express 2, la sua distribuzione per il momento è legata in esclusiva all’operatore Vodafone UK ma non si esclude di vederlo in seguito anche nel nostro paese.

  • Andrea Rinaldi

    Ma non si vergognano a dotarlo di un display cosi schifoso?? E dire che per il resto non sarebbe nemmeno male come specifiche… Samsung hai scappellato dai!