Nexus 10 da 16GB esaurito sul Play Store USA

Dopo la scomparsa del Nexus 4 da 8GB e del vecchio Nexus 7 ecco che anche il Nexus 10 comincia a togliere le tende in attesa di essere rinnovato. In queste ore infatti la versione da 16GB del tablet di punta di Google è scomparsa dal Play Store statunitense, segno evidente che le scorte si stanno via via esaurendo per lasciare spazio alla sua futura incarnazione che secondo i rumors dovrebbe essere presentata a novembre. Ovviamente dobbiamo prendere il tutto con le pinze, nelle ultime settimane diversi blog e siti di news avevano annunciato eventi Google che poi si sono rivelati tutta “fuffa”. Anche io mi aspettavo che Google facesse la sua mossa entro questo mese ma adesso ho seri dubbi anche per novembre.

C’è da notare però che più tempo passa più l’utente finale sarà soddisfatto del prodotto, spesso rilasci frettolosi portano ad inutile frustrazione da parte dei clienti, ad esempio iOS7 conteneva diversi bug al suo rilascio e un ritardo per correggerli da parte di Apple sarebbe stato sicuramente gradito.

Va anche detto che Android 4.3 è stato rilasciato relativamente da poco tempo dunque Google potrebbe anche rilasciare i suoi prodotti con la versione più rodata del robottino verde e poi dopo natale lanciare Android 4.4 oppure direttamente Android 5 anche se dubito fortemente che lo status di sviluppo del codice della prossima major release di Android sia già ad uno status cosi avanzato da essere pronto entro la prima metà del 2014. Se Google vuole fare le cose per bene, rinfrescando la UI e migliorando ancora di più il codice per renderlo più fluido sui device meno potenti, deve prendersi il suo tempo.

VIA