Motorola: emerso un nuovo marchio denominato “Moto G”

Motorola torna a far parlare di sé e dei suoi rapporti con Google in ambito produttivo, spulciando tra i marchi depositati recentemente e legati all’azienda statunitense si è scoperta l’esistenza di un recente deposito di brevetto a nome “Moto G“.

Le ipotesi in merito a questo nuovo marchio sono diverse ed è quindi difficile capire, con pochi elementi, di cosa si possa trattare sebbene le teorie più gettonate si leghino principalmente ad un possibile smartphone, tra l’altro come suggerito dalla descrizione allegata al marchio che riporta la seguente dicitura “mobile phones, smartphones and accessories therefor, namely battery chargers, adapters and removable covers”, escludendo qualsiasi discorso su di un tablet, oppure si uno smartwatch, considerando come quest’ultimo sarebbe fermato dalla stessa Google al lavoro sul Nexus Gem.

Motorola potrebbe quindi essere in procinto di presentare uno smartphone, una possibile variante del Moto X europeo, ipotesi fortemente concreta visto anche il riferimento alle cover intercambiabili, che sappiamo essere la soluzione pensata per la personalizzazione della versione economica annunciata mesi fa dal CEO di Motorola, Dennis Woodside, magari in versione Google Edition, giustificando il termine di “Moto G”.

Non resta che attendere maggiori informazioni in merito, sperando di poter avere un quadro migliore della situazione.