HTC One: il prezzo di listino cala a 599 euro

HTC ha, nella serata di ieri, ufficializzato il nuovo prezzo dell’HTC One che subisce un ribasso di ben 100 euro attestandosi sulla soglia dei 599 euro per il prezzo di listino fornito dal colosso coreano.

La notizia, giunta tramite il canale italiano di Facebook, rappresenta un’importante mossa di marketing che contribuirà a favorire le vendite del device il quale, sebbene la sua presentazione ufficiale sia avvenuta il 10 maggio, continua a godere di una certa notorietà grazie allo sviluppo unico nel suo genere capace di resistere agli assalti di altri interessanti devices presentati negli ultimi mesi, tentando di strappargli lo scettro di miglior dispositivo sul mercato.

Eppure proprio la comparsa di nuovi competitors sul mercato avrebbe spinto l’azienda ad operare questo ribasso, che non mancherà di attrarre molti utenti interessati, allo scopo di poterlo rendere più competitivo nel rapporto qualità-prezzo, non tanto nei confronti del Samsung Galaxy S4, totalmente sbaragliato, quanto in quelli dell’LG G2, attualmente per prestazioni e prezzo decisamente superiore all’HTC One.

Inutile sottolineare come questo nuovo prezzo di listino gioverà notevolmente al mercato in entrata di HTC venendo incontro agli utenti grazie ai ribassi che ben presto vedremo sugli store online e nelle catene di negozi che già proponevano il modello ad un prezzo prossimo ai 599 euro e quindi dovrebbero tagliare ulteriormente il suo costo rendendolo ancor più appetibile.