Samsung: oltre 38 milioni di Galaxy Note venduti, le vendite del Note 3 supereranno i 10 milioni

Pochi giorni dopo la presentazione del Galaxy Note 3 all’evento Unpacked Episode 2, un dirigente Samsung ha fatto luce sui numeri riguardanti le vendite dei suoi predecessori e sulle previsioni per il nuovo device.

Nel corso di un’intervista con la stampa tedesca infatti, il co-CEO Samsung JK Shin ha rivelato che mettendo insieme le vendite del Note e del Note 2 sono state vendute oltre 38 milioni di unità. Non ha però parlato dei numeri sulle vendite dei due device separatamente, ha dato solamente una statistica generale. Ha anche fornito una previsione sulle vendite del Note 3, affermando che il prossimo device supererà i 10 milioni di unità vendute.

galaxy-note-vendite-2

Durante questa intervista Shin ha inoltre affermato che il nuovo smartwatch Galaxy Gear sarà venduto al prezzo di 299 dollari (299 euro in Italia), giustificando la cifra con il fatto che il device “fornisce un sacco di funzionalità”.

Il Galaxy Note arriverà nei negozi il 25 Settembre e Samsung ha dichiarato che sarà disponibile in oltre 140 Paesi in tutto il mondo.

Le cifre sulle vendite dei Galaxy Note precedenti sono molto interessanti, nonostante le perplessità iniziali soprattutto per le dimensioni dei dispositivi. Considerando inoltre la strategia di marketing da parte dell’azienda, la previsione dei 10 milioni di Note 3 venduti non sembra così campata in aria e non dovrebbe essere difficile da raggiungere.