Samsung Galaxy Note 3: assomiglierà al Galaxy S2

Le notizie attorno al prossimo phablet di Samsung non cessano, neppure con l’avvicinarsi dell’evento di presentazione distante pochi giorni, e nelle ultime ore si è riusciti, dopo esser venuti a conoscenza nell’ultimo mese di ogni dettaglio, a svelare il design del dispositivo.

Il Samsung Galaxy Note 3, come visibile nella foto leaked recentemente diffusa, dovrebbe somigliare molto al Samsung Galaxy S2, una sorta di ritorno al passato, almeno nell’estetica, che dovrebbe essere di buon augurio per il device sul quale il colosso coreano fa molto affidamento visti i recenti trend non molto rassicuranti. La foto, della quale si ha una certa sicurezza, ritrae per la prima volta il modello al di fuori della dummy box, ovvero la scatola contenitiva utilizzata da Samsung per celarne il design riuscendo nell’intento di far accrescere l’attenzione generale da parte degli utenti interessati al phablet.

Eppure, proprio la diffusione di quest’ultima a pochi giorni dell’evento di presentazione ufficiale, più che una fuga di notizie sembra esser frutto di una sapiente manovra di marketing, orchestrata dal colosso coreano, per pubblicizzare il Samsung Galaxy Note 3 e farne parlare negli giorni chiave che precedono l’evento IFA di Berlino.

Non resta quindi, essendo oramai al corrente di qualsiasi specifica del device in questione, che attendere la presentazione per scoprire se qualcosa, possa esser sfuggito alla nostra attenzione.

Via.