iFixit-riparabilità

Quali sono gli smartphone meglio riparabili?Ce lo dice iFixit

Tutti noi conosciamo iFixit, un servizio che puntualmente con l’uscita di nuovi dispositivi ci propone i loro classici teardown che permettono di visionare in dettaglio l’hardware di tali prodotti e di stilare un indice di riparabilità che ci mostra quanto quel dispositivo sia facile o meno da riparare. iFixit ha messo insieme i vari lavori eseguiti fornendoci quella che risulta essere la classifica degli smartphone che risultano più semplici nella loro riparazione.

L’indice di riparabilità degli smartphone indicato da iFixit viene stilato in base ad una serie di fattori come la facilità di apertura del dispositivo, come avviene il fissaggio dei vari componenti hardware all’interno dello stesso e la semplicità o meno della sostituzione delle principali parti hardware. Più alto è il valore ottenuto e più lo smartphone risulta semplice da aprire e riparare. Vediamo quindi la classifica stilata da iFixit:

  • Primi a 9 punti troviamo due dispositivi Motorola, il Droid Bionix e Atrix 4G;
  • con 8 punti troviamo Samsung Galaxy S4, Galaxy S3, Galaxy S2, Galaxy Note e Galaxy Note 2, BlackBerry Z10, Nokia N8, Dell Streak;
  • con 7 punti troviamo il Motorola Moto X, Google Nexus 4 eNexus S, Apple iPhone 5, iPhone 3GS, iPhone 5C, iPhone 5S, iPhone 4S, iPhone 4, Galaxy Nexus, Motorola Droid 3, Samsung Gaalxy S;
  • con 5 punti troviamo HTC Surround;
  • con 4 punti troviamo Motorola Droid 4, Droid Razr;
  • con 2 punti Apple iPhone,
  • con 1 punto HTC One.

Cosa ne pensate di questa classifica?Lasciateci il vostro commento a riguardo.