Payleven: i mobile payments da devices

Ciò di cui vogliamo parlavi oggi non è soltanto un’applicazione, bensì qualcosa di più innovativo e che si configura come una realtà nuova e già anche affermata, forse poco conosciuta ai più, ma con un trend in netta salita, all’interno dei mobile payments, parliamo ovviamente di Payleven.

Il servizio, forte di un’applicazione moderna e dal design molto professionale, oltre che performante, rappresenta un’interessante alternativa, in particolare per i privati, che siano grandi commercianti oppure piccole realtà anche in movimento, per poter ricevere pagamenti in modo comodo, veloce ma soprattutto sicuro per se e per i clienti, il tutto a costi anche ridotti rispetto agli standard dei comuni POS Bancomat.

Il Servizio:

Payleven è un’idea nata ispirandosi alla startup americana Square di Jack Dorsey, fondatore di Twitter, ed è un progetto attivo in ben 6 paesi, Italia compresa, offrendo un meccanismo di pagamento efficiente ed anche di facile utilizzo, privo di costi mensili fissi o di mantenimento ma richiedendo soltanto una percentuale di trattenimento su ogni transazione pari al 2,75%, cifra nettamente inferiore rispetto a servizi alternativi, sullo stesso settore dei mobile payment come Paypal, che richiede già il 3,4% più un fisso di 0,35 centesimi.

Oltre ciò va considerato il criterio di funzionamento, davvero interessante, che coinvolge smartphone o tablet, divenendo l’interfaccia di gestione per le transazioni, con appunto l’app dedicata, interfacciandosi con un apposito strumento per lo strisciamento delle carte, ovvero il moderno “Chip&Pin“, uno vero e proprio POS standard che estende il suo supporto a tutte le carte di credito esistenti, compresi i circuiti Visa, Mastercard, e carte Bancomat, potendo essere utilizzato ovunque, le uniche cose richieste sono: il Blueetooth ed una connessione dati per poter inviare le transazioni alla banca di appartenenza e sul proprio conto in tempo reale.

content-1377162640_hires

Funzioni e Utilità:

L’applicazione offre tutte le funzioni tipiche di un vero e proprio pannello di gestione, avendo ogni movimento finanziario della propria attività a portato di mano:

  • Pannello di composizione importo, con descrizione e foto allegabile
  • Gestione vendite con rilascio ricevuta cartacea oppure tramite email
  • Connessione con Chip&Pin, stampanti varie o la specifica Bixolon
  • Ricezione del pagamento entro pochi giorni sul conto corrente con monitoraggio da device
  • Storico transazioni al dettaglio
  • Modalità di emissione rimborsi

2013-08-30 15.20.43

Interfaccia:

L’idea sviluppata da Payleven Italia, rappresentata dal CEO Alberto Adorini, non lascia spazio ai dubbi,  tutto è stato curato nel minimo dettaglio per rendere l’app di facile utilizzo accedendo ad ogni voce in modo rapido ed intuitivo.

La registrazione, effettuabile anche tramite il sito internet ufficiale, è guidata in ogni dettaglio, mentre l’accesso alla modalità di gestione pagamenti è altrettanto celere e semplificata, trasformando il proprio device in un vero pannello di gestione per l’inserimento degli importi, al quale si può fornire una descrizione oltre che una foto che saranno contenute nel dettagliato storico transazioni. Una volta completato l’importo questo viene inviato automaticamente via Blueetooth al Chip&Pin sul quale il cliente dovrà inserire il Pin della sua carta senza alcuna differenza rispetto ai tradizionali POS.

291828v2

Usabilità:

Leggera, fluida e poco invasiva in termini di consumo, l’applicazione presenta tutti i requisiti che uno strumento da utilizzare più volte quotidianamente, divenendo un alleato nel proprio lavoro, necessita.

Payleven, è realizzata per funzionare in modo ottimale su qualsiasi tipologia di dispositivo, il tutto in perfetta linea con l’ideale stesso dell’intero servizio che è quello di semplificare il lavoro e la gestione dei mobile paymentes.

Conclusioni:

L’alternativa sicura ed affidabile, e con un risparmio netto, ai comuni Pos bancari è sicuramente Payleven.

L’applicazione è disponibile e concessa in licenza gratuita direttamente sul Google Play Store, dove sarà possibile anche verificarne la compatibilità col proprio device, sebbene sia predisposta per essere funzionale su qualsiasi modello.

Se possedete un’attività e stavate quindi cercando un sistema alternativo al POS bancario, sia perchè troppo che costoso che magari complesso nel suo funzionamento, allora questa non può che essere la soluzione adatta a voi, fornendo anche ai clienti un meccanismo sicuro e soprattutto moderno che non potrà che incuriosirli.

Di seguito vi forniamo il link al Google Play Store per poter scaricare l’applicazione, oltre che al sito ufficiale dove reperire ulteriori informazioni oltre ai contatti del servizio clienti:

– Payleven

Payleven [Official WebSite]

Vi alleghiamo anche un ottimo contributo video che illustra ancor più nitidamente la semplicità del servizio e tutti i vantaggi connessi al suo utilizzo:

  • Igor Mishin

    l’ho trovato in ristorante settimana scorsa. secondo me è troppo macchinoso rispetto al metodo più tradizionale. però il fatto che la fattura te la mandino via mail è comodo.

    • Molti meccanismi nuovi appaiono complessi al primo approccio, anche se magari semplificano, è una questione di abitudini, sicuramente oltre al vantaggio della fattura via mail (utilissima per fare dei rendiconti digitali delle proprie spese), per l’utente vi è la centralità dello smartphone, in modo da poter controllare tutto, per il gestore un risparmio non indifferente in termini di costi a lungo andare.