Oppo N1: si sbloccherà con un double-tip

Il colosso cinese Oppo continua a stupire, almeno stando agli ultimi rumors che riguardo il chiacchieratissimo Oppo N1, il camera-phone che si propone come una validissima alternativa nel settore non soltanto ai modelli Samsung, ma anche a quelli Sony, in particolare all’Xperia Z1.

Uno degli aspetti più interessanti di questo dispositivo, come noto ai più, è certamente il pannello posteriore touch del quale si sa ad oggi molto poco, eppure questo potrebbe dotarsi di una funzione presente su di un altro device che ha raccolto consensi positivi nel panorama, ovvero l’LG G2. Inutile sottolineare come per la realizzazione dell’Oppo N1 l’azienda si sia ispirata a diversi dispositivi di altri brand, cercando di trarne le migliori features tanto che dal top di gamma coreano trarrà la funzionalità del double-tip, ovvero lo sblocco schermo col doppio tocco su display, aspetto tra l’altro fornito, tramite un’update, ai suoi Find 5.

Considerando la particolare struttura dell’Oppo N1, probabilmente uno dei primi device privo di qualsiasi tasto fisico, è facile ipotizzare come tale funzionalità dovrebbe legarsi, anche per questioni di comodità ergonomica derivate dal mantenimento del device in una mano, al noto pannello posteriore touch. Non sarà di certo questa l’unica features di cui disporrà, ma per conoscere le altre non ci resta che attendere per carpire ulteriori informazioni.