Moto X Developer Edition: Motorola lo rende disponibile a 649,99 dollari

Motorola torna a far parlare di sè, dopo un breve periodo di silenzio avviatosi con l’ufficializzazione del suo Moto X ed interrotto, lievemente, dalla notizia di un possibile tablet in corso d’opera.

Come per le altre occasioni le novità riguardano il Moto X, di cui ricordiamo l’assenza commerciale in Europa che dovrebbe esser sopperita dalla produzione di modelli dedicati proprio al Vecchio Continente, disponibile in USA con una versione molto particolare dedicata agli sviluppatori: ovvero il Moto X Developer Edition. Questo particolare modello, esente dalle personalizzazioni del Moto Maker, quindi disponibile soltanto con la colorazione classica, prevede il bootloader sbloccato con una versione quasi stock di Android, quindi priva di qualsiasi incidenza da parte sia di Motorola che degli operatori telefonici, ed è soprattutto compatibile con le reti GSM, ovvero quelle europee.

Si tratta di una vera e propria occasione, per tutto coloro volessero acquistarlo, per poterlo importare in Italia sebbene vada fatto presente come la consegna, stimata in 7 giorni, non sia prevista oltre il suo statunitense, bisognerà quindi ricorrere a metodi alternativi per l’importazione. Oltre ciò, anche il prezzo non rappresenta un’affare, nel rapporto qualità-prezzo, avendo il Moto X Developer Edition un costo di 649,99 dollari.

Il rilascio di una versione del genere, con la compatibilità per le reti GSM, potrebbe rappresentare il primo passo che vedrà magari la realizzazione di modelli per il mercato europeo, ma dovremo aspettare ancora per poterlo capire. Di seguito il link allo store Motorola:

– Motorola Moto X Developer Edition