MAKEwithMOTO: nuove personalizzazioni per il Moto X

Mentre il mercato europeo è ancora in attesa dei famosi devices appartenenti alla gamma Moto X, promessi dal CEO Motorola alla presentazione di quest’ultimo dopo l’annuncio di limitazione al solo mercato USA, la società statunitense prosegue nella sua personale idea di marketing basata sul concetto di personalizzazione.

Non è infatti negabile come uno degli aspetti principali del successo del Moto X, oltre alle ottimizzazioni tali da rendere un device dal compartimento hardware di tipo medio capace di battersi con dispositivi top di gamma, sia interamente nella possibilità di personalizzazione consentita dal Moto Maker, il noto sito, per adesso in esclusiva con l’operatore AT&T, per l’acquisto online del dispositivo scegliendo colori, accessori e caratteristiche in base ai propri gusti e nel minimo dettaglio.

A partire da oggi, il sito si completa con un’estensione denominata MAKEwithMOTO, nella quale sarà possibile personalizzare, in modo molto più approfondito e specifico, l’intera gamma accessoriale del MotoX, divenendo uno step supplementare che non potrà che far sollevare ancor più l’invidia, ed un po’ di rabbia, negli utenti europei ancora in attesa persino di poter vedere il device solcare i confini del Vecchio Continente, figurarsi andarlo a personalizzare.

Resta da sottolineare l’ottima idea di Motorola che con MAKEwithMOTO consente di poter definire più accuratamente la personalizzazione con grafiche e disegni persino in 3D, un’idea che forse dovrebbero adottare anche i brand più affermati in Europa per dare un tocco di vitalità ai propri prodotti.

Via.