Intel presenta la nuova famiglia di SoC Quark

Intel è pronta ad invadere il mercato mobile con i suoi nuovi SoC Quark, si tratta sempre di prodotti con architettura x86 ma questa volta è stato fatto un grande lavoro di ottimizzazione dei consumi in modo da poter rivaleggiare con l’architettura ARM che domina da decenni il mercato degli smartphone e dei tablet. IL tutto è stato presentato qualche giorno all’evento di Intel chiamato “Intel Developer Forum” dove la ditta ha annunciato grandi novità per il futuro.

Già da tempo è possibile trovare in commercio device Android molto interessati con architettura x86, di solito si tratta di un processore Intel Atom dual-core, dunque gli stessi che si trovavano sui vecchi netbook usciti dal commercio perché replicati dall’invasione dei tablet low cost. Questo tipo di CPU ovviamente non può assicurare grandi prestazioni con batteria cosi piccole come quelle di smartphone e tablet, ecco perché Intel ha dovuto tirare fuori qualcosa di nuovo dal suo cilindro e cosi sono nati i SoC Quark che promettono di risollevare le sorti di Intel nel settore mobile.

Non vedo l’ora che escano device con questi nuovi gioiellini di Intel, non perché faccia un tipo sfegatato per Intel ma perché un po concorrenza in un mercato che si sta saturando farà sicuramente bene, portando un ulteriore diminuzione dei prezzi per l’utente e un aumento di potenza dei device. L’unico lato negativo potrebbero essere un’ulteriore diminuzione dell’autonomia delle batterie, elemento che a mio avviso assicurerà la vittoria di uno dei due schieramenti.

VIA

  • dakkar

    Decenni soprattutto. ..