HTC One Max: nuove immagini e conferme sulle specifiche dal Teena

L’HTC One Max torna al centro dell’attenzione mediatica grazie a delle immagini ufficiose distribuite in rete dall’ente cinese per le certificazioni Teena, che ha fornito anche ulteriori dettagli sulle sue specifiche tecniche ed il possibile lancio. Stando a quanto sostenuto il nuovo phablet taiwanese dovrebbe dotarsi di un processore quad-core, in questo caso non è però ben chiaro se con un Qualcomm Snapdragon S4 Pro oppure un’800 a causa dei numerosi rumors contrastanti, mentre c’è l’assoluta certezza sull’associazione con una GPU Adreno 320, il display da 5,9 pollici con risoluzione 1080 p. ed il compartimento fotografico con tecnologia Ultrapixel.

Tra le peculiarità che dovrebbero esser implementata sul nuovo HTC One Max, come visibile anche in foto, vi sarà il lettore d’impronte digitali posto sul lato posteriore, mentre potrebbero esserci, in funzione delle connettività, ben due versioni, una dedicata al mercato europeo con GSM, GPRS e CDMA, e l’altra per il mercato asiatico completa di queste ultime e con il modulo Dual-SIM, quest’ultimo un dettaglio confermato dal Teena.

Il nuovo phablet taiwanese dovrebbe essere ufficializzato nel mese di Ottobre, quindi poco dopo il rilascio di Android 4.3 per gli HTC One e non è quindi difficili ipotizzare che al suo lancio sarà equipaggiato con questa versione, mentre riguardo il prezzo, si vocifera possa essere di 800 dollari, sebbene su quest’ultimo dettaglio non vi siano conferme.

Via.