HTC One: l’update ad Android 4.3 potrebbe leggermente slittare

HTC potrebbe non essere la prima azienda a rilasciare l’ultima release di Android 4.3 per i suoi devices, in particolare per l’HTC One che, come non era difficile da prevedere, sarà il portabandiera ed il primo modello a ricevere l’update ma con qualche ritardo.

Già qualche settimana fa era trapelata in rete la notizia dell’ottimo lavoro che il settore di sviluppo OS aveva condotto per fornire la nuova versione di Android in tempi decisamente celeri, pronosticandone l’arrivo entro Settembre, ad oggi grazie alle informazioni giunte dall’operatore estero Telus, tramite la propria pagina di updates, si è scoperto come Android 4.3, sul mercato statunitense, arriverà soltanto negli ultimi giorni di Settembre.

Tale ritardo inciderà ovviamente anche sull’Europa, solitamente con tempi diversi e maggiori rispetto all’America, in questo caso vendendo l’update per l’HTC One soltanto nelle prime settimane di Ottobre, mese nel quale Samsung ha ufficializzato da tempo il rilascio della medesima release per i suoi modelli della famiglia Galaxy alla scopo di renderli compatibili col nuovo Galaxy Gear, rischiando seriamente di sottrarre il primato all’azienda taiwanese.

htc-one-android-4.3

Secondo alcune fonti interne ad HTC, il ritardo potrebbe esser dovuto all’arrivo certificato anche della Sense 5.5, la cui ottimizzazione avrebbe leggermente dilatato i tempi di lavorazione, l’unica sicurezza è che l’update per HTC One è oramai pronto e sebbene con qualche ritardo, manca poco al suo roll out.