HTC Desire 300: ufficiale il nuovo modello low-cost

Nell’attesa dell’arrivo dell’HTC One Max, HTC non sta perdendo tempo impegnandosi nella copertura dei diversi settori e fasce di mercato con device che consentano alla società taiwanese di fortificare il suo brand, e così è stato ufficializzato un nuovo dispositivo entry level facente parte della famiglia Desire, della quale fa parte già l‘HTC Desire 500.

L’HTC Desire 300, questo il nome commerciale, è un dispositivo destinato ad attrarre gli utenti interessati a dispositivi performanti, entro il limite dello specifiche tecniche non da top di gamma, non a caso il modello è composto da: un processore dual-core Qualcomm Snapdragon S4 da 1 GHz, associato a GPU Adreno 225 e memoria RAM da appena 512 MB, storage interno da 4 GB espandibile tramite slot microSD sino a 64 GB e con un display da 4,3 pollici la cui risoluzione è di 800 x 480 p. A completare la dotazione vi sono le due fotocamere, con la posteriore da 5 megapixel, incastonate in una scocca le cui dimensioni sono di 131.78 x 66.23 x 10.12 mm con un peso di 120 grammi, quest’ultimo comprensivo anche della batteria da 1650 mAh, non removibile.

Come ogni nuovo device del colosso taiwanese, nonostante le specifiche farebbero pensare il contrario, sarà dotato di HTC Blinkfeed, si suppone possa presentare a questo punto anche la Sense 5.0, ma quest’ultimo dettaglio non è stato ancora confermato o rilasciato in via ufficiale, stesso discorso per il prezzo, ritenuto molto contenuto, specialmente rispetto al Desire 500 destinato alla fascia media e reperibile anche sui 249 euro.

Il nuovo HTC Desire 300 sarà commercializzato a partire da Ottobre.