Google Hangouts: ufficialmente risolto il bug messaggi

La dimostrazione dell’impegno e dell’attenzione, con soluzione celeri e sempre ottimali, che hanno reso Google ciò che è oggi, si è verificata nuovamente nel caso di Google Hangouts.

Per i più fortunati che non hanno vissuto il problema basti sapere che durante la settimana il colosso di Mountain Views con l’ultimo aggiornamento ha provato a reintrodurre Google Talk, versione di base e precedente ad Hangouts, per alcuni modelli che non riuscivano a godere dei servizi della nuova applicazione, salvo però imbattersi in un curioso bug.

Tutti gli utenti che inviavano messaggi da Google Talk verso un qualsiasi contatto dotato di Google Hangouts, vedeva tali messaggi indirizzarsi improvvisamente ad altri utenti, un problema che il colosso di Mountain Views ha subito risolto in un paio di giorni: il primo per raccogliere i feedback degli utenti e capire l’esatta dinamica dell’errore, il secondo per lavorare sui codici e capire cosa non avesse funzionato.

Google Apps-status

Nei prossimi giorni, come sempre per ogni update, vi sarà un rilascio graduale per fornire la release priva di tale bug per entrambe le piattaforme, ovvero Google Talk e Google Hangouts, come confermato dalla pagina dedicata alle Google Apps nella quale è possibile visionare il messaggio che annuncia la risoluzione del problema.