ASUS presenta i nuovi MeMO Pad 8 e MeMO Pad 10

Continuano gli annunci delle ditte di tecnologia all’IFA 2013, questa volta tocca ad ASUS che ha annunciato due nuovi tablet rispettivamente da 8 e 10 pollici. Si tratta dei nuovi device della serie MeMO resa famosa dal famoso tablet da 7 pollici low cost. Anche questa volta la serie MeMO con il MeMO Pad 8 e il MeMO Pad 10 si pone l’obbiettivo di essere trasportabile ovunque con un buon compromesso di peso e prestazioni.

Entrambi i tablet sono datati di uno schermo IPS con risoluzione 1280×800 dunque non FULLHD. Si tratta di una scelta a mio avviso azzeccata, infatti risoluzioni cosi alte su schermi cosi piccoli non fanno la differenza anzi certe volte è meglio stare su risoluzioni più basse per non sforzare inutilmente la GPU e dunque la batteria. Altra nota positiva è lo schermo IPS, essendo tablet pensati per essere portati ovunque era davvero impensabile dotarli di un normale schermo LCD, dunque se esposti direttamente alla luce del sole i display di questi due MeMO Pad non avranno problemi e sarà possibile godersi i contenuti multimediali anche in spiaggia.
asus-memo-pad-fhd-10
Novità introdotta in questi due nuovi tablet è la tecnologia audio ASUS SonicMaster che dovrebbe garantire una resa audio ottimale anche se personalmente non mi aspetto chissà quali miracoli dalle casse di questi due tablet, sono sempre da preferire due buone cuffie anche per un fatto di privacy.

Entrambi i device sono dotati di un SoC quand-core da 1.6Ghz, non è stato specificato il modello, e di uno slot microSD per espandere la memoria dei due tablet che sarà di 8/16GB assieme ad 1GB di RAM per entrambi. Per quanto riguarda le fotocamere il modello da 8 pollici avrà una fotocamere posteriore da 5megapixel e anteriore da 1,2megapixe, mentre il modello da 10 pollici avrà una fotocamera da 2megapixel posteriore e da 1,2megapixel anteriore.
asus-memo-620x413
Dunque a parte la differenza di dimensione e nella fotocamera questi due tablet hanno poche differenze, per l’utenza si tratta solo di scegliere tra una maggiore portabilità o una superficie visiva più grande. La commercializzazione dei due tablet dovrebbe iniziare ad ottobre e per portarsi a casa uno dei due modelli basteranno 249 dollari. Infatti ASUS a scelto bene di non porre nessuna differenza di prezzo tra i due tablet per evidenziare il fatto che le differenze sono minime e dunque la scelta va fatta in base alle proprie esigenze.

VIA