Sony G-Lens: svelata la fotocamera esterna per device

Sony ha in serbo grandi novità da mostrare ell’evento IFA di Berlino in programma il 4 Settembre, e nel quale ci si aspetta il Sony Honami, l’ultimo device che punta a spezzare il monopolio dei camera-phone attualmente detenuto da Samsung.

Stando a quanto trapelato in rete, in particolare grazie al portale SonyAlphaRumors, il colosso nipponico dall’esperienza di sviluppo del suo Honami avrebbe tratto importanti punti per sviluppare una fotocamera esterna da agganciare, come supporto, a qualunque tipo device migliorandone le prestazioni del comparto fotografico. Il prodotto dal nome Sony G-Lens, è un obiettivo ottico semi-professionale proposto in due versioni, la prima da 18 megapixel e con con lente f/3.3-5.9 e zoom 10x, la seconda da 20.2 megapixel dotata di tecnologia Exmor R con lente f/1.8 Carl Zeiss ed entrambe con sensore CMOS, sebbene alcuni vociferino della presenza aggiuntiva del processore per l’elaborazione delle immagini BIONZ.

Sony G-Lens è quindi un supporto agganciabile a qualsiasi device, smartphone o tablet di ogni marca ed OS, quindi sia per Android che iOS tanto per citare i due più noti, tramite un meccanismo magnetico ed una connessione che può avvenire tramite Wi.fi oppure con NFC, per gestire le foto che verranno salvate nella memoria della stessa grazie allo slot microSD, per renderle trasportabili come in una qualsiasi macchina fotografica digitale.

Via.