Samsung S Cloud in arrivo con Tizen?

Rumors, rumors e ancora rumors, questa volta tocca al Samsung S Cloud infatti diverse voci di corridoio parlano di una presentazione del futuro Samsung S cloud, servizio simile a Dropbox o ad Icloud di Apple, assieme a Tizen il sistema operativo mobile basato su Linux e sulle librerie grafiche QT che sta sviluppando Samsung.

Il rilascio della nuova stable release di Tizen è previsto non prima dell’anno prossimo, si parla del secondo trimestre. Le indiscrezioni dicono che Samsung sia anche pronta a rilasciare il suo nuovo servizio di storage on the cloud. che per il momento si trova in beta, ma sembra che stia aspettando a rilasciato come stabile perché sta attendendo la fine dello sviluppo di Tizen. Sicuramente Samsung prima o poi completerà il servizio con opzioni davvero comode per tutti gli utenti Samsumg ma dubito fortemente che intenda lanciarlo assieme a Tizen.

Tizen molto probabilmente sarà usato per i device di fascia bassa o medio-bassa, per intaccare il mercato dominato da piccole ditte che usano OS proprietari oppure lo stesso Android. Samsung infatti è leader nel settore degli smartphone e dei tablet di fascia alta e negli ultimi anni ha dimenticato il settore low cost. Il suo rilancio in questo settore dovrebbe arrivare proprio con Tizen, che appunto, non andrà a sostituire Android ma molto probabilmente lo affiancherà. Si tratta di una strategia già usata da molte altre ditte, ad esempio da Nokia che affianca Windows Phone 8 con Asha la piattaforma mobile indirizzata ai device a basso costo.

Tornando ad S Cloud, noi non sappiamo che intenzioni abbia Samsung ne tanto meno conosciamo i dettagli sulle tempistiche di sviluppo previste ma sicuramente la ditta sud coreana è intenzionata ad offrire un ventaglio sempre maggiore di servizi ai suoi clienti e presto dovremo vedere qualche cosa all’IFA di Berlino questo settembre.

VIA