Samsung non ha idee su come usare gli schermi flessibili

Da anni ormai le aziende annunciano di avere pronti dei prototipi funzionanti di schermi flessibili, il problema principale per il mercato è il loro costo. Infatti almeno per i primi anni questa tecnologia avrà un costo proibitivo per la maggior parte delle persone, senza contare che nessuno sa realmente come sfruttarli visto che a parte la loro caratteristiche di flessibilità non hanno nulla di speciale rispetto ai tradizionali schermi.

Anche Samsung non ha idee su come sfruttare questa tecnologia, ecco perché ha indetto un concorso per tutti i cittadini USA, in pratica si invitano gli utenti ad inviare le proprie idee su come poter sfruttare gli schermi flessibili, in palio ci sono 10mila dollari per vincitore. Il concorso sarà aperto dal 29 agosto sino al 6 ottobre. Sarà possibile inviare idee che concepiscano schermi flessibili di massimo 20 pollici con risoluzione FULLHD.

Oltre al primo premio Samsung è disposta a riparare la seconda e la terza idee più convincente rispettivamente con 5 mila e 2500 dollari. Si tratta di un premio allettante anche se accettando di partecipare in pratica regalerete la vostra idea a Samsung che potrà sfruttare come gli pare e piace facendone ricavi milionari. Voi cosa ne pensate? Avete idee simili a riguardo ? Se si scrivetele nei commenti.

VIA