Samsung Galaxy Note 3: si punta alle donne, probabile la versione rosa

A seguito delle voci sulle presunte varianti componentistiche che Samsung potrebbe lanciare per il Note 3, in particolare per quanto riguarda la scelta dei processori, altre indiscrezioni delle ultime ore avrebbero svelato le possibili varianti stavolta cromatiche.

Il Samsung Galaxy Note 3 è sicuramente un dispositivo che avrà dalla sua delle specifiche tecniche invidiabili, basti pensare già soltanto alla memoria RAM da 3 GB che rappresenta un record ed un nuovo livello di competenza raggiunta nello sviluppo, le politiche di marketing però non possono basarsi soltanto sulla potenza, in questo caso design e colori la fanno da padrona e l’azienda coreana dopo i crolli delle vendite degli ultimi mesi è molto sensibile all’argomento.

Ecco quindi che il device verrà lanciato a fasi alterne in diverse colorazioni, più prossime ai vari gusti degli utenti rendendo il dispositivo più “familiare” e piacevole, quindi oltre alle versione bianca e nera, queste ultime disponibili in fase di lancio, si aggiungerà un particolare colorazione rosa, dedicata esclusivamente al mondo femminile al quale Samsung punta fortemente per incrementare le vendite.

Per adesso non è ben chiaro se sarà una sorta di Special Edition oppure una comune variante, magari alla quale aggiungere altre colorazioni nel corso del tempo e soprattutto non è noto se a ciò vi si legherà una campagna pubblicitaria specifica per rendere il device più women-friendly.

Via.