Samsung: ecco i possibili prezzi di Note 3 e Galaxy Gear

Nell’attesa che con l’evento IFA di Berlino ogni dettaglio venga svelato, per quanto possibile considerando come grazie ai rumors delle ultime settimane quasi nulla sia rimasto da scoprire, a ravvivare la giornata sono state alcune voci riguardo i possibili prezzi degli ultimi prodotti Samsung, ovvero il Note 3 ed il Galaxy Gear.

Partendo del phablet coreano che si propone come uno dei device più potenti sul panorama grazie al suo processore Qualcomm Snapdragon 800 con CPU quad-core da 2,3 GHz e la memoria RAM da ben 3 GB, il prezzo dovrebbe non essere dei più contenuti ma in linea con le specifiche tecniche della fascia di mercato alla quale è destinato, quindi tra i 699 ed 749 euro per le versioni da 32 e 64 GB.

Riguardo invece lo smartwatch, ovvero il Samsung Galaxy Gear, dopo aver ottenuto la conferma sulle sue specifiche tecniche, la voce più accreditata vedrebbe il dispositivo da polso esser disponibile ad un prezzo abbastanza elevato, ovvero tra i 299 ed i 349 euro per le versioni da 6 ed 8 GB.

Si tratta al momento di sole ipotesi, non confermate quindi ma abbastanza credibili visti i prezzi fissati nel tempo dall’azienda coreana, una situazione che se dovesse diventare realtà potrebbe risultare comprensibile per quanto concerne il phablet, non però per lo smartwatch, decisamente eccessivo vista componentistica hardware.