Nexus 7 2013 LTE: eccolo su ASUS Store in pre-ordine

Negli ultimi giorni sono diverse le segnalazioni in rete di store che hanno iniziato, nonostante non sia stato ancora ufficialmente distribuito nel paese, a vendere il Nexus 7 2013 online.

Nulla di particolare per il prezzo, rimasto fisso sugli standard pattuiti da ASUS e Google, e non ci si aspetta nulla di diverso almeno per tutto il mese di Settembre, quando poi verranno svelati alcuni tablet dei competitors ed in base ai loro prezzi potrebbero esserci dei piccoli sconti, sebbene il Nexus 7 sia già molto contenuto nel prezzo. La novità odierna consiste nel modello, infatti, sebbene il suo arrivo fosse stabilito per la sola metà di Settembre, come sarebbe stato facile prevedere l’ASUS Store ha voluto anticipare tutti sfruttando l’affiliazione che ha con la casa madre taiwanese, ed ha posto il Nexus 7 con modulo LTE in pre-ordine.

Si tratta del modello da 32 GB ed è accessibile al prezzo di 349 euro, risultando la prima occasione per poterlo prenotare, le quantità saranno però molto poche quindi in quest’ultimo caso è consigliato non indugiare e procedere all’acquisto rapidamente, come sottolineato da una nota sul sito: “Disponibile in quantità limitate indicativamente a partire dal 30/08. La data di disponibilità è indicativa, non impegnativa e potrebbe subire slittamenti senza preavviso”.

Per visionare l’offerta vi rimandiamo al sito tramite il seguente link:

– Nexus 7 32GB Wifi+LTE 349 euro [ASUS Store]

 

  • Brave

    Per quanto mi riguarda il giudizio definitivo lo darò quando si saprà se riuscirà dove il suo predecessore non arrivava…telefonare! Anzi si sa qualcosa a riguardo o dovremo aspettare che arrivi tra le mani di qualche DEV?

    • Salve Brave,
      non ci risulta sia possibile effettuare chiamate in proprio, manca anche il sensore di prossimità, in genere presente quando si pensa a questa funzionalità.

      Ovviamente ci aspettiamo di capirne di più adesso che il modello è finalmente disponibile all’acquisto diretto: http://android.caotic.it/2013/08/nexus-7-asus-annuncia-larrivo-in-italia-dal-28-agosto/

      • Brave

        Io non perdo in ogni caso le speranze , ovviamente se il terminale acquisisse la possibilità di telefonare non sarebbe certo grazie a Asus o a Google ma a qualche Dev è chiaro che nasce non per telefonare ecco perchè manca il sensore di prossimità.Ma sinceramente mi preoccupa poco, se dovesse telefonare non andrei di certo con un 7″ attaccato all’orecchio ma userei un auricolare 😉 confido nella comunità!

        • Condivido il pensiero, anche se non sarebbe sbagliato implementare la funzione di base nel tablet, e mi riferisco ai produttori (a prescindere che in questo caso di parli di ASUS o Google). Sia perché la comunità rimedia sempre di suo a queste mancanze, e tanto vale metterle direttamente, sia perché in casi di emergenza potrebbe risultare utile non dover cercare per forza di cose lo smartphone.

          Non appena sapremo qualcosa in più ne faremo sicuramente un’articolo, siamo certi le novità saranno tante 😉