Mediaworld: il Nexus 7 3G da 32GB in calo a 229 euro

La presentazione del nuovo Nexus 7, svoltasi con l’atteso evento di San Francisco, ha sicuramente attratto l’attenzione di una nutrita schiera di appassionati viste anche le potenzialità del tablet sviluppato in partnership tra Google ed ASUS, eppure uno dei fattori che in molti volevano comprendere era come quest’ultimo avrebbe inciso sul vecchio modello, ovvero il Nexus 7 del 2012.

La risposta è arrivata col nuovo volantino di Mediaworld, valido dall’8 al 25 Agosto, confermando un trend che non era difficile da prevedere, ovvero il calo di prezzi del modello dello scorso anno divenendo, attualmente, per molti aspetti persino più appetibile del suo successore. Il Nexus 7 2012 è infatti offerto, nella versione 3G e con taglio di memoria interna da 32 GB, al prezzo di 229 euro, con un leggero ritocco verso il basso, rispetto al normale prezzo di vendita, decisamente inferiore al confronto col nuovo Nexus 7, attualmente disponibile a 349 euro.

Un prezzo molto interessante per un device che, ricordiamo, vanta un processore quad-core Nvidia Tegra 3 corredato da memoria RAM da 1GB ed un display da 7 pollici HD con risoluzione 1280×880 IPS con retroilluminazione, recentemente aggiornato ad Android 4.3, al punto che nella fretta di porlo sul volantino, Mediaworld ha creato un’errata corrige, inserendo l’immagine di un altro tablet sempre sviluppato da ASUS, ovvero il MeMo Pad.

Si tratta quindi del primo passo verso un calo costante di prezzi che dovrebbe portare in tempi brevi il Nexus 7 2012 a diventare il migliore device nel rapporto qualità-prezzo, presente sul mercato.