LG G2: ecco i render ufficiali del top di gamma coreano

La seguente giornata è sicuramente dedicata all’LG G2, il prossimo top di gamma dell’azienda coreana che conta, tramite questo device, di poter finalmente fare quel salto di qualità fino ad oggi, almeno in termini di numeri, riuscito solo alla connazionale Samsung con ben 10 milioni di unità vendute, obiettivo dichiarato e prefissato per quest anno.

L’LG G2 sarà presentato tra pochissime ore a New York, nell’apposito evento dedicato per un device che si presuppone essere la base hardware del futuro Nexus 5, sviluppato in partnership con Google ed ultimo modello della collaborazione con quest’ultima prima del passaggio di consegna ad un’altra azienda, forse magari a Motorola, ma è presto per dirlo. Nell’attesa che ogni dettaglio venga fugato, sono stati diffusi in rete i primi rendering ufficiali che svelano il design del dispositivo, sebbene in parte fosse stato già delineato dalle immagini presenti nel manuale dell’utente, diffuso in rete appena qualche giorno fa.

Inutile dire come risulti interessante la composizione del display, praticamente da 5,2 pollici e con una cornice ridotta ai massimi termini, specialmente sui margini laterali, oltre alla scocca posteriore con l’inserzione della fotocamera ed il tasto per l’accensione e lo spegnimento.

Non ci resta che attendere quindi lo svolgimento dell’evento per poter carpire ogni segreto di questo device che si propone senz’altro come un ottimo dispositivo che non mancherà d’imporsi sul mercato.