LG: alcune certificazioni svelano l’arrivo di un tablet

A quanto sembrerebbe LG non vuole fermarsi agli elogi ricevuti dopo la presentazione del nuovo LG G2, un device dalle peculiarità che spaziano oltre sul piano hardware anche su quello software, e si starebbe preparando a lanciare l’affondo anche nel settore tablet.

A dar vita all’indiscrezione un documento trapelato da un ente di certificazione per un nuovo dispositivo che, in base al codice identificativo col quale è stato contrassegnato, indica chiaramente un tablet appartenente alla serie, composta soltanto dal primo modello, dell’Optimus Pad, quest’ultimo contrassegnato da codice LG-V900, praticamente simile a quello del presunto device apparso nelle documentazioni in due varianti, LG-V500 ed LG-V507L, probabilmente l’una col modulo 3G e l’altra con connettività Wi-fi.

LG-V500-549x450

Si tratterebbe di una notizia importante visti gli ottimi andamenti del brand LG negli ultimi mesi, lasciandone intravedere la possibile presentazione, con tempi molto brevi, magari già all’evento IFA di Settembre. Il ritorno di LG nel campo tablet rappresenterebbe, oltre che una forma di espansione da parte dell’azienda, anche un segnale da lanciare a Google per il futuro del Nexus 7, grazie al quasi certo cambio di partner dopo ASUS, sul quale il produttore coreano vorrebbe mettere le mani dopo gli ottimi risultati ottenuti col Nexus 4.

Non resta che attendere quindi ulteriori sviluppi.