HTC One Max: svelato in alcuni scatti leaked

Dopo il lancio di HTC One e One Mini, il colosso taiwanese, come annunciato diverse settimane fa, si è messo subito al lavoro per completare la serie, stavolta però, con un device che dovrebbe collocarsi, in una scala prestazionale, decisamente al di sopra degli ultimi due modelli sopracitati.

L’HTC One Max sarà infatti l’offerta phablet pensata per immettere sul mercato un modello che possa incanalare gli aspetti positivi della serie One unificandole con le ultime novità in campo hardware ed infatti nella sue specifiche dovrebbero esser presenti: un processore quad-core Qualcomm Snapdragon da 2,3 GHz corredato da 2 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna, ovviamente espandibile tramite slot microSD, il tutto corredato da un display da ben 5.9 pollici Full HD, completo, come gli altri modelli, di fotocamera posteriore con brevetto Ultrapixel e batteria removibile da 3300 mAh.

Ad accompagnare queste rivelazioni, trapelate nelle ultime ore, sono stati alcuni scatti che ritrarrebbero il modello, attualmente assemblato in Cina, svelando come sul piano del design non vi saranno novità, a parte per la batteria che, diversamente dagli altri modelli, sarà in questo caso removibile e non integrata nella struttura monoscocca. Non sono stati forniti altri elementi, in particolare riguardo il possibile prezzo, sebbene sia attualmente prematura una stima, e soprattutto sui tempi di commercializzazione del device che si propone come la migliore alternativa al prossimo Note 3 di Samsung.