HTC One Max: possibile una Sense 5.5 ed Android 4.3

L’HTC One Max, dopo un breve periodo di silenzio durante il quale sembrava esser sparito dalla scena, è tornato alla ribalta grazie ad alcuni rumors provenienti dalla Cina e che hanno confermato molte delle specifiche tecniche che fino ad oggi si erano soltanto ipotizzate.

Stando ai dettagli forniti e dedotti dalla versione asiatica che HTC ha in serbo per quello specifico settore di mercato, il prossimo phablet taiwanese dovrebbe vantare: un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 800 da 2,3 GHz, completo di memoria RAM da 2 GB, ed il display da 5,3 pollici Full HD con risoluzione da 1920x 1080 p, oltre ciò, vi saranno tutte le connettività e la nota fotocamera posteriore Ultrapixel.

La parte più interessante riguarderà sistema operativo ed interfaccia, vi è infatti la conferma sulla presenza di Android 4.3, e non sarebbe potuto essere altrimenti vista la fascia di mercato alla quale punta il device, ma ancor più interessante sembra essere la presenza della Sense 5.5, ovvero una nuova versione della nota interfaccia proprietaria della quale non si conoscono le possibilità novità, ma risulta facile dedurre come HTC abbia in servo qualcosa di grande a tal proposito.

L’HTC One Max sarà presentato all’evento IFA di Berlino questo Settembre, non ci resta che attendere per scoprire le novità in serbo.