Google deposita il brevetto dello share multiplo

Secondo i rumors il produttore del futuro Nexus 5 è confermato e si tratta di LG, dunque Google sembra essere soddisfatta del suo attuale partner e avrebbe deciso di dare alla ditta sud coreana il compito di produttore il primo smartphone a montare Android 5.0. Proprio della futura versione del nostro amato robottino verde ci arrivano alcune novità, sembra che Google abbiamo depositato un nuovo brevetto che descriva in poche parole il concetto di condivisione multipla.

Si tratta sicuramente di una nuova feature che sarà presente su Android 5.0, in pratica sarà possibile condivide un file con dei gruppi di persone e non solo con un’applicazione o con un singolo contatto alla volta. Può sembra qualcosa di banale e di già visto ma in realtà non è mai stato ampiamente sfruttato da nessun sistema operativo mobile in commercio.

Per avere un’idea di cosa stiamo parlando possiamo guardare l’immagine ad inizio post dove con il dito l’utente trascina su un “gruppo” un file che verrà condiviso tramite internet oppure tramite un protocollo di trasmissione dati come Bluetooth o NFC. Ovviamente questa funzione potrebbe anche arrivare con un update di Android 4.3, ma noi crediamo che Google voglia sfruttare questa nuova feature per la nuova major release di Android. Dunque non ci resta che aspettare ad ottobre e sperare che LG faccia un buon lavoro con il nuovo Nexus 5.

VIA