Google: acquistata WIMM Labs, smartwatch in arrivo?

Il settore dei dispositivi indossabili è prossimo all’espansione, ciò grazie ai nuovi modelli in arrivo entro la fine del prossimo anno e trai quali spicca, oltre ai già noti Google Glass, il Samsung Galaxy Gear, ovvero lo smartwatch di Samsung.

Si tratta di dispositivi da polso che dovrebbero diventare centrali nel futuro prossimo, motivo per il quale anche Google potrebbe lanciarsi alla produzione di un proprio modello, ovviamente con le peculiarità tipiche di ogni device a marchio BigG, quindi con ottime specifiche ad un prezzo molto contenuto. A dimostrazione di ciò vi sarebbero alcuni indizi che presi singolarmente non dicono quasi nulla, eppure insieme creano uno scenario interessante per il colosso di Mountain Views.

Google ha infatti acquistato, e pure in modo molto velato, l’azienda nota come WIMM Labs, una company specializzata proprio nel campo degli smartwatch, tanto d’aver realizzato già nel lontano 2011 il WIMM One, dispositivo dotato di Android. I dipendenti dell’azienda sono quindi stati trasferiti in Google, per poter continuare il proprio lavoro che, questa è un’ipotesi non confermata, potrebbero avvalersi dell’aiuto di Motorola, l’azienda statunitense, come svelato proprio ieri, si è vista approvare un’innovativo brevetto proprio per i dispositivi da polso, ed essendo parte come WIMM dell’asset societario del colosso di Mountain Views, non è difficile immaginare che unendo le forze si possa ottenere il risultato ricercato: ovvero uno smartwatch “Pure Android“.

Non ci resta che attendere e scoprire se tali indiscrezioni corrisponderanno a realtà