LG-G2-2

Ecco il nuovo LG G2 con Display Full HD e Snapdragon 800

Come vi avevamo anticipato nella giornata di ieri grazie ai render mostrati in rete, in quel di New York in un evento dedicato al mondo della stampa è stato presentato il nuovo LG G2, dispositivo top di gamma con cui l’azienda coreana lancia la sfida alle principali rivali del settore quali Samsung, HTC ed Apple. Si tratta di uno smartphone Android molto piacevole dal punto di vista estetico e potente, vediamo in dettaglio tutte le sue specifiche.

Dal punto di vista estetico non c’è stata nessuna rivoluzione in termini di design, le linee sono quelle classiche che vediamo negli smartphone di grandi dimensioni, tanto che questo nuovo LG G2 ricorda molto l’altro device coreano Galaxy S4 di Samsung. Di buona fattura il lavoro eseguito dal produttore nella parte frontale, dove sono stati rastremati il più possibile le cornici attorno al grosso display da 5,2 pollici, mentre nella parte posteriore troviamo due pulsanti, vicino alla fotocamera, che permettono di gestire alcune funzionalità come il volume ed accedere rapidamente alle applicazioni quali la fotocamera.

LG-G2-3

Passando poi al comparto hardware, vediamo qui di seguito le specifiche tecniche di questo LG G2:

  • Display: 5,2 pollici full HD IPS (1080 x 1920 pixels / 423 ppi)
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 800 a  2,26 GHz
  • RAM: 2 GB LPDDR3 800MHz
  • Memoria interna: 16 / 32 GB
  • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con OIS
  • Fotocamera anteriore: 2,1 megapixel
  • Dimensioni: 138,5 x 70,9 x 8,9 mm
  • Batteria: 3.000 mAh
  • OS: Android 4.2.2

LG-G2-3

Come vediamo il display Full HD ed il processore Snapdragon 800 garantiscono un ottima partenza per delle specifiche di alto livello, l’unica pecca è quella relativa al sistema operativo, con LG che non è riuscita a lavorare già sul nuovo Android 4.3 Jelly Bean. Buono il lavoro eseguito anche in termini di personalizzazione dell’interfaccia, l’azienda ha infatti introdotto una serie di nuove ed interessanti features a questo LG G2:

  • Answer Me: un sistema che permette di rispondere alle chiamate portando il telefono vicino all’orecchio,
  • Plug & Pop: una sorta di aiuto e consiglio sulle opzioni da attivare nel caso di utilizzo di accessori,
  • Text Link : permette di selezionare le informazioni presenti nei testi ed utilizzarle in altre applicazioni,
  • QuickRemote: una simpatica funzionalità che pemrette di avere su questo smartphone anche le funzionalità da telecomando,
  • Slide Aside: rapido e nuovo multitasking azionabile mediante uno swipe a tre dita,
  • Guest Mode: protezione dei dati eprsonali dell’utente attraverso uan sorta di gestione a profili con scelta delle applicazioni da visualizzare o meno in comune con altri utenti.

Vediamo qui di seguito alcuni video di questo LG G2:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=Vb4bAqypo-w’]

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=p6Yb1XiFa7Y’]

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=TkcHum5heEU’]

LG G2 sarà disponibile ufficialmente tra circa un paio di mesi, al momento la casa coreana non ha specificato quali saranno i prezzi di commercializzazione di questo nuovo prodotto.